lunedì 6 marzo 2017

Il cielo cade

Il cielo cade

My rating: 4 of 5 stars

Guardo su Sky arte una trasmissione biografica di Lorenza Mazzetti che non conoscevo, né come scrittrice, pittrice, né tantomeno come regista.
Mi incuriosisco e acquisto questo diario giovanile.

Ecco, se vuoi avere la percezione dell'invasività del regime totalitario e di quanto le persone possano essere succubi dell'ideologia, tanto più se sono giovani, questa breve opera vale più di tanti trattati storici.
Non solo l'autrice racconta del fascismo, ma anche della pervasività della fede religiosa che insieme al primo, diventano l'argomento unico del gioco dei bambini.
Le due forme "educative" vanno solidali a braccetto, non lasciando nessuno spazio alle alternative di pensiero, almeno finché la barbarie finale non solleva qualche dubbio critico.
Per fortuna l'autrice è riuscita a sopravvivere e poi a prendere le distanze dalla formazione coatta ed esprimersi egregiamente nelle arti che ha sviluppato.

Posta un commento