sabato 9 aprile 2016

Mia madre e altre catastrofi

Mia madre e altre catastrofi

My rating: 5 of 5 stars

Di tutto quello che succede nella famiglia di Francesco, la madre è in effetti la catastrofe minore; affronta le durezze della vita con risposte dirette, apparentemente non filtrate ma, proprio per questo, dolorosamente meditate.
Non mancano mai, però, di autoironia, di ironia e di sarcasmo, così come ci si può aspettare da una donna sarda -almeno come io la immaginavo prima di averne conferma in questo libro-.
La madre di Francesco è come una di quelle caramelle dure che all'interno hanno il cuore morbido, tutta "scioglievolezza" dove l'amore si spande a latere. La Signora non si preoccupi, ne esce bene, molto bene!

Contenta che questa opera aspra e delicata allo stesso tempo sia nata al Festivaletteratura di Mantova.

View all my reviews
Posta un commento