sabato 5 settembre 2015

Didone, per esempio

Didone, per esempio

My rating: 4 of 5 stars

Questo libro ha due facciate.
La prima riguarda la presentazione di personaggi mitologici, specialmente femminili, così come si presentano nei grandi poemi epici, ma con paralleli divertenti nella loro tragicità, con le tipologie femminili moderne.
I capitoli successivi, invece, entrano nella storia e, senza perdere di vista gli elementi femminili spesso trascurati nei testi scolastici, delineano la personalità dei personaggi inseriti nel contesto ampio, che va dal periodo repubblicano fino alla caduta dell'impero romano.
Questa per me, che avevo solo qualche vago ricordo scolastico, è la parte che mi è piaciuta di più perché la Vaglio è riuscita a raccontarmi una storia coinvolgente, affascinante, quello non hanno fatto nel tempo i miei insegnanti.
Certo, non sarà un racconto esaustivo, ma almeno ho riempito un buco di circa cinquecento anni della nostra storia e mi sono fatta un'idea generale soddisfacente.

Aspetto a questo punto che anche il libro successivo dell'autrice, "Socrate, per esempio", diventi ebook*.
*Polemicuccia: non capisco le scelte editoriali di non pubblicare in digitale i testi che sono distribuiti in cartaceo. Paura della pirateria? Via, il mondo sta cambiando, così come il marketing.

Posta un commento