venerdì 1 maggio 2015

Sangue e neve

Sangue e neve

My rating: 4 of 5 stars

Bello questo noir, si legge tutto d'un fiato.

Il protagonista è un eroe non eroe che s'incasina per sentimentalismo. L'autore ce lo presenta nella sua duplice personalità irrisolta, con tratti sfumati tra realtà, immaginazione e sogno. Ci riesce molto bene, lasciando alla complessità la sua caratteristica entropica.

Di sicuro da leggere anche i precedenti romanzi di Nesbø. Scoperta intrigante.

Posta un commento