sabato 9 agosto 2014

Il self-publishing (non) è per tutti - Come auto-pubblicarsi nell'era digitale

Il self-publishing (non) è per tutti - Come auto-pubblicarsi nell'era digitaleIl self-publishing (non) è per tutti - Come auto-pubblicarsi nell'era digitale by Francesca Carabini
My rating: 4 of 5 stars

Nel leggere questa breve guida mi sono immedesimata nel ruolo di scrittore che vuole auto-pubblicare una propria opera e sceglie il digitale, situazione nella quale mi sono trovata tempo fa.
Devo ammettere che, se avessi avuto a disposizione questo testo, avrei avuto maggior consapevolezza delle problematiche che impone questo genere di avventura editoriale, che avevo percepito allora in forma frammentaria e che qui, invece, sono esposte con senso pratico e, per chi volesse approfondire, con consigli utili e ampi riferimenti a link esterni.

La Carabini fa un'analisi dettagliata pur sintetica degli aspetti da considerare nel momento in cui si sceglie di pubblicare il proprio ebook. Li sintetizzo qui perché, un'informazione saliente che manca nelle anteprime degli ebook che si acquistano è proprio l'indice che, in questo caso, rappresenta anche una scaletta di prassi da seguire, non necessariamente in ordine cronologico:
1-Scrivi un grande libro
2-L'autore indipendente
3-Il libro e i mestieri della qualità
4-Marketing, networking e community
5-Buone pratiche
6-Punti critici
7-Bonus

Come vedi gli ambiti ai quali l'autore deve porre attenzione sono tanti di cui il punto 4 è certamente il più delicato perché, ancora nel nostro paese, pubblicare in digitale significa rivolgersi alla nicchia della nicchia che in qualche modo bisogna raggiungere.

Consiglio questo manuale ai neofiti ma anche a coloro che già pubblicano in self-publishing per avere sottomano indicazioni di buone pratiche, dettate dall'esperienza maturata in questi primi anni di pubblicazioni di libri digitali.

View all my reviews


Posta un commento