mercoledì 6 agosto 2014

Creatività e innovazione

Creatività e innovazioneCreatività e innovazione by Paolo Legrenzi
My rating: 4 of 5 stars

E' già la seconda guida della serie "Farsi un'idea" che leggo e devo dire che anche questa è fatta bene, sintetica e completa.
Di questa sulla creatività ho trovato conferme e novità, perché le analisi che porta Legrenzi si ispirano a processi cognitivi che si ritrovano nelle scuole psicologico-pedagogiche più o meno recenti in ordine alla creatività e prassici relativi all'innovazione, visto come processo creativo collettivo. In entrambi gli ambiti si rimarca il mix di apprendimento per prove ed errori e di insight, senza la pretesa di dare una definizione univoca di ciascuna azione creativa, che dipende da molti altri fattori e contesti.

La cosa curiosa è che l'autore sottolinea sempre come la scuola non sia capace di sollecitare queste funzioni mentali; spesso paragona le sue azioni ai giochetti della Settimana Enigmistica, dove il risultato è uno e solo uno, mentre l'apertura a strategie diversificate e libere per la soluzione dei problemi non è contemplata. Ciò rende l'educazione e l'istruzione un ambiente avulso dalla realtà dove, invece, la creatività nelle sue diverse forme è sollecitata di continuo.

Nulla di nuovo sotto il sole ma, se sei insegnante, ti invito a leggere questo libro per farti un'idea davvero molto utile per provare ad intervenire con azioni più mirate ed efficaci.

View all my reviews
Posta un commento