giovedì 22 agosto 2013

Impressioni su busuu.com


Oggi ho terminato il corso di inglese sul social network busuu.com, un portale interattivo per l'apprendimento delle lingue straniere.
Mi sono iscritta un paio di anni fa su consiglio di mia figlia ma, solo a scuola finita l'ho ripreso in mano nella versione "premium", spendendo intorno ai 60,00 €.
Il mio obiettivo: quello di ripassare l'inglese dall'inizio perché erano anni che non lo studiavo in maniera sistematica, anche se fatto il test di accesso, mi hanno consigliato di procedere con il corso B2. 
Partendo dall'A1, invece, ho affrontato tutte le 239 unità di apprendimento per un totale, come da certificazione finale, di 176 ore di lezione e di attività.
Io ho scelto di effettuarle con il ritmo più veloce, che vuol dire che ho iniziato verso la fine di Giugno ed ho terminato alla fine di Agosto, facendo tre, quattro unità tutti i giorni.
Ho focalizzato l'attenzione sul miglioramento della scrittura dove, producendo testi, gli utenti madrelingua li hanno corretti; io ho  selezionato i follower più attenti e precisi. La stessa operazione ho fatto in contemporanea correggendo i compiti degli utenti che studiano italiano.

Particolarmente utile è l'applicazione su iPhone

che, anche se non è completa di tutte le attività, permette di ripassare le lezioni e di fare gli esercizi.

Conclusioni: un modo di studiare estremamente flessibile secondo i propri tempi e le proprie necessità, (ma questa è una delle caratteristiche salienti dell'apprendimento online). Sono consapevole che avendolo fatto così in fretta  dovrò riguardare certe parti -al momento mi sembra di aver memorizzato più del 50%- ma è sempre a disposizione sullo smartphone. Se lo confronto con il corso di inglese in presenza che ho frequentato in parte nella mia suola, non c'è paragone, questo è molto più funzionale e più efficace. Volendo potrei senza aggiunta di spesa affrontare le altre undici lingue proposte: mi sono già iscritta al portoghese! Ma nell'immediato mi fermerei un attimino :)

Posta un commento