domenica 9 giugno 2013

Si può ancora essere felici?

Si può ancora essere felici?

My rating: 4 of 5 stars

Una trentina di pagine chiare, prima sulle condizioni compromissiorie tra felicità e sicurezza che la nostra specie, evolvendosi, ha scelto di perseguire, poi sull'abbandono progressivo, a volte traumatico, della felicità dell'infanzia per approdare ad esperienze che a volte, più spesso, si rivelano deludenti; questo per gli adolescenti con le prime prove difficili da superare, ma anche con adulti che pretendono che la felicità non finisca mai.

Quello con la felicità è un rapporto che ha bisogno di conoscere il suo contrario, dove l'infelicità, con le sue sfumature più o meno intense, è liquidata come depressione e deve essere sedata.
Ma è proprio il flusso e il riflusso degli eventi della vita, la loro memoria, che determina aspettative di felicità e ci spinge ad accoglierla quando occasionalmente si presenta.

View all my reviews
Posta un commento