mercoledì 6 marzo 2013

Manuale per viaggiatori solitari

Manuale per viaggiatori solitari

My rating: 4 of 5 stars

Titolo accattivante per chi, come me, pensa che il vero viaggio sia quello fatto da soli, un po' per avventura, un po' per sfida, ma soprattutto per non dover dipendere dalle scelte di altri che, nel bene o nel male, lo condizionano.

Per la Fiume partire da soli non significa soffrire di solitudine, bensì assaporare con più disposizione, autonomia di giudizio il posto che si visita e la gente che lo abita. Come darle torto?

Certo un viaggio in solitudine va preparato con attenzione ed accorgimenti per evitare brutte esperienze. Il libro, quindi, aiuta con un elenco di link a blog o servizi per il viaggiatore solo, distinguendo quelli validi da quelli meno attendibili, da tenere sotto osservazione prima della partenza e durante il soggiorno, facendo sia tesoro delle esperienze che hanno fatto altri, sia offrendo un elenco di applicativi per dispositivi mobile dedicati alle esigenze del turista.



Posta un commento