venerdì 6 luglio 2012

Diario di una battutista

Diario di una battutista

My rating: 4 of 5 stars

Sono convinta che quello della battutista con spiccata attitudine per le associazioni fantasiose sia il più bel lavoro del mondo , perché prima di divertire i lettori, credo scateni un dirompente autosganascio tipico del "se la fa e se la ride". Se io fossi Lia Celi non saprei resistere. Brava!



Posta un commento