lunedì 21 maggio 2012

Il castello dei destini incrociati

Il castello dei destini incrociati

My rating: 5 of 5 stars

Ecco, questo sarebbe un libro da tablet che riproducesse le immagini dei tarocchi che Calvino fa giostrare per raccontare le storie di questo bi-romanzo, del castello e della taverna dei destini incrociati.

Geniale nella costruzione geometrica delle storie, raffinatissimo e coltissimo nella scelta dei personaggi che pesca nell'Orlando Furioso, nella mitologia, nelle tragedie di Shakespeare.

Il passaggio che preferisco è: "Anch'io cerco di dire la mia" dove l'autore si lascia condurre dalla successione della calata delle carte e racconta dello scrivere:
Nella scrittura ciò che parla è il represso.



Posta un commento