venerdì 23 dicembre 2011

Lezioni americane

Lezioni Americane: sei proposte per il prossimo millennio

My rating: 5 of 5 stars

La lettura precedente risale a più di vent'anni fa. Nel frattempo ho letto altre opere come "Se una notte d'inverno un viaggiatore" e "Palomar" che mi risultano adesso più chiare alla luce di questa rilettura.
Di fronte alle riflessioni di Calvino ci si sente piccoli piccoli con la sensazione di essere di fronte all'erudito, mai saccente, che si ascolta a bocca aperta e che fa magicamente apparire vicino a te, come ologrammi, i mostri sacri del pensiero a cui dà voce e il cui compito, eclettico, è quello di ricomporre significati apparentemente distanti tra loro e da noi.



Posta un commento