sabato 8 ottobre 2011

5 sensi +1

5 sensi +1

My rating: 4 of 5 stars

Credo che il titolo che Inachis Io abbia dato a questa raccolta sia il più appropriato; spiego perché.

I racconti sono originali per le situazioni che propongono, sottili, non banali, anche delicati pur trattando di sesso ed hanno come oggetto i cinque sensi che, proprio per caratteristica neurologica sono esterocettivi, afferenti e, quando accennano a reazioni bidirezionali che presumono cioè un qualche processo circolare, è perché sono iperstimolati.

E' proprio dal sesto senso "+1", in cui c'è un tentativo instabile di abbandono dell'ego-centrismo, che mi sono accorta di questa troncatura comunicativa che mi induce a definire la raccolta sensuale e non erotica. C'è un blocco che non la rende tale.



Posta un commento