mercoledì 10 agosto 2011

Ebooks: Cronache Dal Far Web

Ebooks: Cronache Dal Far Web

My rating: 4 of 5 stars

Mario Guaraldi è un editore navigato ed attento a quanto sta succedendo nel mondo editoriale con l'avvento della produzione e pubblicazione digitale.
Il titolo del libro è esplicativo sulle modalità con cui operatori dell'editoria classica creano regole protezionistiche per non perdere i privilegi commerciali consolidati, ma anche le restrizioni di accesso ai prodotti digitali a fronte dell'ambiente del web che è, invece, libero nella divulgazione di contenuti culturali.

Ho conosciuto Guaraldi lo scorso anno al Ebook Fest dove si è parlato di editoria scolastica. Riporto nello specifico le sue considerazioni:

Il giovane ebook guarda con trepidazione al mondo della Scuola e alla galassia dei sistemi bibliotecari: ma i suoi potenziali alleati lo ricambiano ancora con sospetto. Lo temono. Temono la carica dirompente di un nuovo modo di concepire la didattica, di un modo virale di diffondere la cultura.

Sulle proposte dei Ministri della Pubblica Istruzione che invitano a produrre contenuti educativi in digitale, scrive:

Qui non dirò neppure che è ragionevole, dirò che è scandaloso che tutti gli anelli della catena di valore della formazione scolastica si siano tenuti così colpevolmente "coperti" da ogni rischio di fronte ad un mondo che esige un cambiamento radicale di stile educativo, non solo di didattica.

Inoltre, nello specifico della distribuzione dei contenuti, nota che condivido, una critica sulla standardizzazione dei formati - .epub vs .pdf - che sembra più orientata alla vendita di dispositivi di lettura che non ad una reale esigenza divulgativa della conoscenza. Ma è un po' la stessa battaglia che si sta giocando sui contenuti didattici tra gli OER e gli SCORM. Vedremo.



Posta un commento