domenica 29 maggio 2011

Schegge di Liberazione - Live


Per Arrivare a Migliarina di Carpi mi faccio accompagnare da Giulia che è di casa. Voglio proprio ascoltare questi ragazzi che hanno messo su questa "casa" editrice Barabba Edizioni che pubblica libri e ebook che mi piacciono. Sono Marco Manicardi e Luca Zirondoli ma non crediate: si sono accorti di loro anche alla Fiera del libro di Torino.

Nel campetto da calcio c'è un gruppo che suona e qualche amico/a dei due che legge brani da "Schegge di Liberazione 2011", un libro, il secondo, scritto in cooperazione con quanti avessero da testimoniare delle atrocità commesse durante l'ultima guerra. 
Non c'è tanta gente ed i partecipanti alla festa ANPI sono già a tavola a gustarsi il gnocco fritto; ma loro i contenuti del libro li conoscono molto bene per averli vissuti in prima persona.

Ho riascoltato quei racconti con la stessa emozione di quando ho letto il libro e poi, a tavola, la mamma di Giulia mi racconta di suoi vicini di casa, all'epoca partigiani di sedici, diciassette anni che, braccati dai tedeschi, hanno preferito suicidarsi piuttosto che diventare oggetto dei loro sadismi.



Posta un commento