mercoledì 18 maggio 2011

Ohi Blogger, dammi indietro il mio post!


N.B. :stamattina, 22 Maggio 2011, ho ritrovato il post originale nelle bozze :)

Ecco, stamattina ho incrociato lungo il corridoio del Pico la Linda, la mia collega di fisica,   e andandole incontro mi era venuto da dirle: "Linda, guarda un po' sul mio blog che ho scritto di quella cosa che quando arriviamo qui al Pico dal Luosi per effetto della velocità con cui ci spostiamo che partiamo al suono dell'inizio della ricreazione e arriviamo quando ancora la campana dell'inizio della ricreazione deve suonare, curviamo lo spazio e guadagnamo qualche secondo di vita ogni volta, meglio della crema all'acido ialuronico".

...azz. Poi m'è venuto in mente che Blogger me l'ha perso quel post e allora sono stata zitta, cioè, le ho detto solo "Ciao".

Dirai tu, ma riscrivilo! Eh no! Perchè come dice il buon Schopenhauer una volta che i pensieri sono andati sulla carta (o sullo schermo), cessano di essere pensieri che vuole anche dire che  la funzione terapeutica della scrittura li ha esauriti. Per quel post avevo perso un po' di tempo, mi ero fatta delle risate mentali, adesso non mi divertirebbe più, manca il πάθος e scriverei cose diverse,  Uffa!

Tu per caso, te l'hai letto? Il titolo era: "La teoria della relatività secondo me". Se sì, ricordalo.


Posta un commento