domenica 3 aprile 2011

Marcovalda 2000


My rating: 5 of 5 stars


Gli scarafaggi del caffè sono gli unici protagonisti del racconto felici di mangiare il "loro" budino con voracità e piacere. Tutti gli altri lo trangugiano: giù per l'esofago senza passare per i recettori del gusto. Marcovalda, invece, si accorge del sapore, che assomiglia sempre di più alla puntura di un'ape sul ginocchio.

View all my reviews
Posta un commento