martedì 8 febbraio 2011

La matematica è scolpita nel granito


My rating: 5 of 5 stars


Paolo Nori è un abilissimo illusionista nel gioco del copiaincolla la cui regola è: duplico le unità funzionali del discorso e, mentre canto una nenia che ti imambola e senza che te ne accorgi,le faccio diventare ogni volta una cosa diversa dalle matrici, come fa un bambino quando costruisce con i Lego sparsi sul pavimento. Ma dice sempre la stessa cosa. Ma si è incantato. :-)

I diari del Cabudanne de sos poetas sono intrisi della stessa poesia dei personaggi che si avvicendano a Seneghe fino a formare un corpo unico, indissolubile.

La lettura è emozionante, divertente. Di più.




View all my reviews
Posta un commento